• Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Il report settimanale, le migliori notizie arrivano dalle giovanili

E-mail Stampa PDF

USD_SANTA_FIRMINA_ItaloGoriLe migliori notizie arrivano dal settore giovanile per il Santa Firmina.

Nell'ultimo weekend la prima squadra deve registrare una battuta d'arresto sul campo dell'Atletico Figline. Secondo ko consecutivo dettato anche da numerose assenze tra le fila della formazione di mister Squillantini. I playoff restano sempre ad un passo e sognare è quanto mai lecito. Prossimo avversario l'Arezzo Football Academy tra le mura amiche. Una partita quanto mai delicata visto che le due compagini sono in piena corsa per un posto sul trenino playoff.Battuta d’arresto per la Juniores che cade in casa contro il Subbiano. Sconfitta di misura (0-1) che non deve però abbattere troppo i gialloverdi raggiunti proprio dal Subbiano al terzo posto in classifica. Prossimo impegno sul campo del Capolona Quarata, formazione che milita a metà classifica.Escono sconfitti dal campo dell'Audax Rufina gli Allievi Regionali con il punteggio di 2-1. Autore delle rete gialloverde à Gennaioli. I gialloverdi restano al sesto posto che dovranno difendere quanto domenica saranno di scena sul campo del Casellina, distante solo tre lunghezze.Rinviata la partita degli Allievi B tra Arezzo F.A. e Santa Firmina per impraticabilità di campo.Intanto i Giovanissimi Regionali superano tra le mura amiche la Sinalunghese. Vittoria per 2-0 con gol di Bisaccioni e Zichi. Tre punti che se troveranno continuità quando domenica l'Atletico Levane verrà a far visita ai gialloverdi potrebbero aiutare a blindare un importantissimo quarto posto.Vittoria nel derby per i Giovanissimi B: 4-2 in trasferta per i gialloverdi con tripletta di Autorità e gol di Vannini. Prossimo impegno il derby casalingo con l'Aquila Montevarchi con l'obiettivo di mantenere il primato in classifica.Gli Esordienti A superano per 4-2 il Lucignano (2-1 secondo le norme federali). Le reti portano la forma di Mori e di Menchetti, autore di una tripletta.



Add a comment